Come costruire un acquario

 

 

Materiale per costruire un acquario

  • Lastre di vetro: una frontale e una posteriore (100X50X1 cm), due lastre laterali (48X49X1 cm) e una lastra per il fondo (100X48X1 cm) da osservare le misure di taglio il vetro di fondo è più stretto in quanto i vetri laterali sono a filo interno.
  • Acetone 
  • Silicone nero atossico al 100% a base acetica nel nostro sito trovate questo silicone acetico
  • Carta assorbente 

 

Costruzione di un acquario – vasca

Fondamentale pulire e sgrassare i vetri che devono essere incollati. Consigliabile l’acetone che oltre a pulire, sgrassa le superfici del vetro. Durante il posizionamento dei vetri attenzione ai polpastrelli che potrebbero lasciare impronte o segni.

Prima viene posizionata la lastra di fondo su un piano completamente asciutto e pulito, di conseguenza posizionare verticalmente i vetri laterali e frontali. Quando le lastre saranno giustamente posizionate si incolleranno i vetri con il silicone, il silicone viene steso con l’aiuto di una pistola, fare attenzione che sia regolare e fluido nell’applicazione. Lastre e silicone vanno lasciate in asciugatura per 24/48 ore. Successivamente, togliere con un taglierino le eccedenze di silicone sulla parte esterna e interna delle siliconature.

 

Costruzione di un acquario – allestimento

Per l’allestimento della vasca acquario per prima cosa si procede con il montaggio delle lampade nel caso di acquari aperti è consigliabile un plafoniera . Successivamente si passerà alla preparazione del fondo: sabbia o quarzo colorato. Infine sistemazione dell’impianto e preparazione della pompa/filtro. Si possono inserire a piacere elementi in resina atossici per la decorazione del fondale.

 

Costruzione di un acquario – piante

Viene inserita l’acqua, almeno 5 centimetri sul fondo, possono essere sistemate le piante a proprio piacimento. Le piante alte e con crescita veloce verranno posizionate nella parte posteriore. Mentre invece per quanto riguarda le parti laterali della vasca, queste zone devono essere occupate da vegetali di media taglia e a foglie larghe. Infine la parte anteriore dell’acquario sarà riservata alle piantine di piccola taglia che crescono lentamente e non ostruiscono la vista all’interno dell’acquario. Riempire quindi l’acquario con dell’acqua facendo attenzione di regolare temperatura di 25 gradi.

 

Costruzione di un acquario – pesci

Attendere tra una e due settimane affinché si possano formare nel filtro quei microrganismi per la vita dei pesci, verificare stato dell’acqua con test. Infine se tutto è ok, sistemate i vostri pesci!

5 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Checkbox GDPR is required

*

I agree