Terremoto in centro Italia Raccolta fondi Petingros

Donazioni Petingros per il terremoto in centro italia

Da quanto emerge dalle informazioni dei media,  il terremoto avvenuto nel  centro Italia è una vera e propria catastrofe che ha distrutto un’intera comunità. Aiutare queste persone è un dovere. Da qui l’idea di attivare una raccolta fondi da destinare alla gente del posto.

terremoto in centro italiaAMATRICE-TERREMOTO-3terremoto-amatrice-24-agosto-2016-4

Petingros ha deciso di raccogliere dei fondi da destinare alle zone terremotate di Amatrice e comuni limitrofi, stiamo cercando di contattare il Parroco di Amatrice Padre Savino D’amelio in quanto riteniamo che sia la persona in questo momento più vicina ai bisognosi per mettergli  a disposizione i fondi raccolti.

L’urgenza di attivarsi immediatamente non va nemmeno spiegata, anche pochi euro donati possono fare molto per gli abitanti di queste aree, nella nostra pagina facebook e nel sito www.petingros.it vi terremo aggiornati sull’andamento della raccolta.

Come funziona la raccolta fondi per il terremoto

Petingros ha deciso di contribuire con 1 euro* per ogni ordine effettuato nel sito e mette a disposizione la possibilità a tutti i clienti di donare 1 o più euro alle zone terremotate.

Nel sito www.petingros.it trovate una scheda di donazione non è necessario fare acquisti nel sito per fare una donazione.

Preghiamo tutti i clienti di dare massima diffusione all’iniziativa più siamo veloci più saremo efficaci negli aiuti.

Un ringraziamento anticipato a tutti

 

 

Sabbadini Elisa

CEO Petingros.it

 

 

* il budget messo a disposizione da Petingros è pari a euro 2.000 al quale si andranno a raggiungere i fondi donati dai nostri clienti.

 

0 Condivisioni

Un pensiero riguardo “Terremoto in centro Italia Raccolta fondi Petingros

  • 27 Settembre 2016 in 16:21
    Permalink

    Gentile staff di Petingros,
    grazie per la vostra iniziativa di raccolta fondi. Vi scrivo per segnalarvi un progetto che sta prendendo il via adesso per aiutare le zone colpite dal terremoto. Lo scorso weekend sono stati effettuate le prime indagini per capire quali sono le situazioni più urgenti e che tipo di aiuto può essere offerto, in particolar modo alle aziende agricole della zona. Molti animali sono rimasti senza stalle o ripari e con l’inverno alle porte la situazione si preannuncia difficile, mentre al momento la situazione ancora più urgente è la difficoltà a reperire fieno.
    Il nostro progetto ha come obiettivo primario un aiuto veloce proprio per queste prime urgenze e successivamente un aiuto concreto a riprogettare il tessuto economico e sociale di tutta l’area, a partire proprio dalle aziende agricole.
    Potete trovare maggiori informazioni su sito https://amatriceduepuntozero.wordpress.com/
    I fondi devoluti per il progetto saranno destinati ad aiuti diretti alla popolazione delle zone terremotate.
    Grazie per la vostra attenzione e collaborazione.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Checkbox GDPR is required

*

I agree