Quanto vive un cane

Quanto vive un cane?

I cani di grande taglia hanno una vita minore dei cani di taglia più piccola
Alano

In molti si chiedono quanto può vivere il proprio cane, per sapere se potrà stare con lui per tutta la vita, ma la risposta è purtroppo che il vostro cane non vi potrà accompagnare per più di 20 anni, a meno che il vostro sia un cane eccezionale e molto fortunato.

La longevità di un cane dipende da diversi fattori, ad esempio la razza e la taglia, difatti i cani di grande taglia hanno una speranza di vita minore dei cani delle razze più piccole, poiché invecchiano più velocemente dei cani di piccola e media taglia, difatti i cani di grossa taglia possono considerarsi anziani già a partire dai 6 anni di età, quelli di taglia media a partire dai 10 anni e quelli di piccola taglia sono anziani da addirittura il doppio dei cani di grossa taglia, quindi all’incirca 12-13 anni.

I cani di grande taglia sono poi maggiormente soggetti a problemi cardiaci e muscolari e sono inoltre soggetti a delle malattie gravi come il cancro e il tumore osseo.

Un altro fattore che influenza molto la longevità di un cane è il suo tenore di vita e il come viene trattato dal proprio padrone, quindi se il padrone lo porta regolarmente a fare dei controlli medici per poter curare un’eventuale malattia fin dall’inizio aumentando così la probabilità che esso sopravviva più a lungo. Dipende anche da cosa gli venga dato da mangiare, difatti se gli si dà da mangiare degli alimenti di scarsa qualità, il suo sistema immunitario si indebolisce di molto ed è per questo consigliato dargli da mangiare dei prodotti di alta qualità.

Vedremo ora in specifico quanto vivono i cani delle varie razze.

Quanto vive un pastore tedesco?

Il pastore tedesco può vivere per 10-12 anni
Pastore tedesco

Il pastore tedesco è un cane molto robusto e coraggioso, predisposto per il combattimento, anche se si presenta molto tranquillo se in presenza dei propri padroni. È molto usato come cane da guardia appunto per le caratteristiche accennate prima, ma è molto usato anche come cane poliziotto, usato per scovare esplosivi e droghe grazie al suo incredibile fiuto. Purtroppo questo cane non è molto longevo, essendo un cane di grossa taglia, vivendo in media per 10-12 anni.

Quanto vive un labrador?

Il labrador retriever, comunemente chiamato labrador, è un cane di taglia medio-grande dal carattere tranquillo e socievole, che viene utilizzato in diverse mansioni, da semplice cane da compagnia a cane da riporto utilizzato spesso dai cacciatori, ma viene anche utilizzato per assistere ai non vedenti, oltre che essere usato come cane da salvataggio poiché molto bravo a ritrovare delle persone disperse e, essendo un grande nuotatore, anche per dei salvataggi in mare.

Questo cane vive mediamente più del pastore tedesco, ovvero circa 12-14 anni, siccome rispetto al pastore tedesco è di taglia leggermente più piccola.

Quanto vive un chihuahua?

Ilo chihuahua può vivere fino a 20 anni
chihuahua

Il chihuahua è un cane di piccole dimensioni, tant’è che è il cane più piccolo sulla Terra. È un cane molto attivo, che abbaia molto spesso per difendersi, anche se non risulta particolarmente aggressivo. Proprio grazie alle sue piccole dimensioni può vivere fino a 20 anni, ma alcune volte arriva solo fino agli 11-12 anni a causa delle dimensioni troppo ridotte rispetto alla media della propria razza, siccome non è molto raro che un chihuahua non cresca molto durante la sua vita, e che sia sottopeso.

Quanto vive un cane meticcio?

Il termine cane meticcio si utilizza per indicare un cane che non è di razza, bensì è frutto di un incrocio tra due razze differenti. Questa è la tipologia di cani più diffusa attualmente, difatti è molto più frequente vedere un cane meticcio che un cane di razza, è oltretutto quella che presenta più cani diversi fra loro. Essendo quindi non una vera e propria razza ma una tipologia di più tipi di cane, non è possibile stabilire quanto vivono ma per saperlo bisogna vedere la longevità di ciascun cane in particolare. Sappiamo però che sono meno vulnerabili dalle malattie, grazie al rimescolamento genetico, e quindi sono destinati a vivere un po’ di più rispetto ai cani di razza, e dipende comunque dalla loro taglia come per gli altri cani.

Quanto vive un carlino?

Il carlino è una razza canina di piccola taglia originaria dalla Cina. Presenta una corporatura robusta e compatta, il muso schiacciato e il pelo corto, soffice, liscio e lucente, anche se è necessaria un’alimentazione equilibrata affinché esso sia lucente e soffice, tende inoltre ad ingrassare poiché si stanca molto facilmente, rimanendo fermo per molto tempo durante la giornata. È un cane per niente aggressivo ma molto attivo. Ha una scarsa longevità, ovvero ha circa 13 anni di vita, circa come un pastore tedesco sebbene sia di piccola taglia.

 

 

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Checkbox GDPR is required

*

I agree